Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Accetto Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookies modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.

4 consigli per i gestori di flotte

4 consigli per i gestori di flotte


La gestione di flotte è un’attività complessa che richiede ai professionisti del settore di tenere sotto costante controllo molteplici attività: decodificare velocemente le richieste, assegnare ai conducenti gli opportuni veicoli e, spesso, percorsi; controllare i costi, gestire eventi imprevisti, mantenere i clienti soddisfatti. Eppure potrebbe essere buon uso adottare delle semplici norme ed utilizzarle abitualmente per: aumentare la soddisfazione del cliente, aumentare la produttività, ridurre i costi operativi, ridurre i livelli di stress, vediamone alcune:

  1. Analizzare in anticipo il mercato

In ogni periodo dell’anno è necessario farsi trovare preparati e giocare d’anticipo, soprattutto in un settore che evolve con una rapidità tale come quello delle spedizioni e più in generale dei trasporti. Per godere di una flotta funzionante e in salute è quindi necessario pianificare in anticipo tutte le eventualità. Studia il comportamento del tuo cliente, analizzane la storia passata, approfondisci il tuo mercato di riferimento e i ritmi dei tuoi competitor.
È poi fondamentale anticipare i blocchi stradali o qualsiasi tipologia di lavoro stradale, dal momento che la congestione è il costo annuale più elevato per le flotte in termini di perdita di produttività.
 

  1. Condividi con i collaboratori i tuoi obiettivi

Un dipendente non informato dei processi aziendali e privato della visione d’insieme, sarà una risorsa poco produttiva. Una buona comunicazione farà non solo sentire il team coinvolto e partecipe ma lo renderà più competente e capace di risolvere gli imprevisti, oltre che più motivato.

Non dimenticare, poi, di premiare il tuo team per il lavoro svolto. Ricorda: un dipendente motivato con una buona comprensione dei fattori che influenzano i suoi compiti è essenziale per qualsiasi piano per aumentare l'efficienza e ridurre i costi.
 

  1. Fai rispettare le scadenze relative alle manutenzioni e non solo

Il guasto inaspettato di un solo veicolo può significare perdite finanziarie significative. L’unica soluzione allora sta nell’avviare un processo di controlli regolari di manutenzione che daranno un preavviso a tutti i potenziali problemi. La negazione di questo processo può portare a risultati negativi, incidenti, veicoli fuori servizio per la riparazione, prestazioni non ottimali del veicolo e maggiori costi operativi.

  1. Utilizza un buon software di gestione della flotta

Quando i ritmi sono particolarmente elevati nulla può garantire l’efficienza di un sistema di gestione che permette contemporaneamente di gestire e controllare la flotta e le risorse, risparmiare sui costi operativi della flotta, aumentare la produttività, migliorare l'esperienza dei clienti.

Sarà infatti possibile individuare tutti i veicoli in tempo reale, consentendo di assegnare un compito di consegna o di raccolta al guidatore più vicino alla località di prelievo - consegna. Creare un piano di consegna snello con obiettivi di consegna validi porterà ad un'operatività della flotta più produttiva e conveniente.

Provare per credere. Clicca qui e compila il form.

La gestione di flotte è un’attività complessa che richiede ai professionisti del settore di tenere sotto costante controllo molteplici attività: decodificare velocemente le richieste, assegnare ai conducenti gli opportuni veicoli e, spesso, percorsi; controllare i costi, gestire eventi imprevisti, mantenere i clienti soddisfatti. Eppure potrebbe essere buon uso adottare delle semplici norme ed utilizzarle abitualmente per: aumentare la soddisfazione del cliente, aumentare la produttività, ridurre i costi operativi, ridurre i livelli di stress, vediamone alcune:

  1. Analizzare in anticipo il mercato

In ogni periodo dell’anno è necessario farsi trovare preparati e giocare d’anticipo, soprattutto in un settore che evolve con una rapidità tale come quello delle spedizioni e più in generale dei trasporti. Per godere di una flotta funzionante e in salute è quindi necessario pianificare in anticipo tutte le eventualità. Studia il comportamento del tuo cliente, analizzane la storia passata, approfondisci il tuo mercato di riferimento e i ritmi dei tuoi competitor.
È poi fondamentale anticipare i blocchi stradali o qualsiasi tipologia di lavoro stradale, dal momento che la congestione è il costo annuale più elevato per le flotte in termini di perdita di produttività.
 

  1. Condividi con i collaboratori i tuoi obiettivi

Un dipendente non informato dei processi aziendali e privato della visione d’insieme, sarà una risorsa poco produttiva. Una buona comunicazione farà non solo sentire il team coinvolto e partecipe ma lo renderà più competente e capace di risolvere gli imprevisti, oltre che più motivato.

Non dimenticare, poi, di premiare il tuo team per il lavoro svolto. Ricorda: un dipendente motivato con una buona comprensione dei fattori che influenzano i suoi compiti è essenziale per qualsiasi piano per aumentare l'efficienza e ridurre i costi.
 

  1. Fai rispettare le scadenze relative alle manutenzioni e non solo

Il guasto inaspettato di un solo veicolo può significare perdite finanziarie significative. L’unica soluzione allora sta nell’avviare un processo di controlli regolari di manutenzione che daranno un preavviso a tutti i potenziali problemi. La negazione di questo processo può portare a risultati negativi, incidenti, veicoli fuori servizio per la riparazione, prestazioni non ottimali del veicolo e maggiori costi operativi.

  1. Utilizza un buon software di gestione della flotta

Quando i ritmi sono particolarmente elevati nulla può garantire l’efficienza di un sistema di gestione che permette contemporaneamente di gestire e controllare la flotta e le risorse, risparmiare sui costi operativi della flotta, aumentare la produttività, migliorare l'esperienza dei clienti.

Sarà infatti possibile individuare tutti i veicoli in tempo reale, consentendo di assegnare un compito di consegna o di raccolta al guidatore più vicino alla località di prelievo - consegna. Creare un piano di consegna snello con obiettivi di consegna validi porterà ad un'operatività della flotta più produttiva e conveniente.

Provare per credere. Clicca qui e compila il form.

 

Il tuo browser è obsoleto

Aggiorna il tuo browser per visualizzare questo sito correttamente Aggiorna il mio browser ora

×