Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Accetto Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookies modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.

Sea Boot Camp: BBS abbraccia il trasporto intermodale

Sea Boot Camp: BBS abbraccia il trasporto intermodale


Nell’epoca della globalizzazione i trasporti, per raggiungere il massimo dell’efficacia, hanno subito una trasformazione tecnologica e logistica dando vita, il più delle volte a soluzioni combinate e quindi all’oramai nototrasporto multimodale; nello specifico con questa definizione si fa riferimento all’utilizzo di almeno due forme di trasporto diverse ma ugualmente efficaci.

In effetti ogni sistema di trasporto offre vantaggi e svantaggi, che andrebbero accuratamente analizzati: Il trasporto su ferrovia è un sistema lento ma economico e non risente delle condizioni climatiche; il trasporto via aerea è tanto veloce quando costoso; il trasporto su strada è rapido, flessibile, adatto al trasporto di merce fragile dal momento che il rischio di danneggiamento risulta essere minimo; il trasporto via mare è tanto economico quanto lento.

BBS, strat up impegnata nel modo del delivery ha deciso di prendere il groviglio di informazioni che riguarda il mondo del trasporto e scioglierne i nodi così da poter supportare, tutte quelle aziende che non riescono ad emergere pur avendone le potenzialità e ha deciso di intervenire proprio sulle due ultime modalità menzionate.

La gomma, il mare.

Per sancire il proprio impegno ha preso parte ad uno degli eventi più formativi dell’anno, organizzato da BIC Lazio in collaborazione con importanti partner quali: Invitalia, Marina Militare, Unindustria, e aziende quali, Castalia Consorzio Stabile S.c.p.A., Tecnoreef s.r.l., D’Amico Società di Navigazione SPA, PTS Group e dell’agenzia di stampa SailBiz. Il percorso, distribuitosi in più giornate, ha visto coinvolte tutte quelle Startup e quei Team che hanno sviluppato, o hanno intenzione di sviluppare, prodotti-servizi applicabili al campo marittimo e che si sono poi ritrovate a partecipare ad uno Speed Dating, il 6 dicembre a Civitavecchia, con lo scopo di raccontarsi, incontrare e confrontarsi con le aziende del settore precedentemente citate.

Una giornata di crescita e maturazione per una BBS che ha, ora più che mai, chiari i propri obiettivi.

Scopri il mondo BBS, clicca qui.

Il tuo browser è obsoleto

Aggiorna il tuo browser per visualizzare questo sito correttamente Aggiorna il mio browser ora

×