Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Accetto Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookies modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.

BMW: variante elettrica per tutti i modelli

BMW: variante elettrica per tutti i modelli


Handelsblatt, noto quotidiano tedesco, ha pubblicato un approfondimento interamente dedicato al progetto in cantiere di casa BMW. La novità starebbe infatti nella volontà di realizzare una variante elettrica per ciascun modello presente in gamma non oltre il 2021: data per cui si prevede anche la revisione di tutte le fabbriche del gruppo con lo scopo di dorarle di strumenti adeguati alla produzione di modelli a zero emissioni.

Progressi per quel che concerne l’attuazione della nuova strategia saranno fatti a partire da settembre, quando durante le giornate del Salone di Francoforte, sarà presentata lavariante elettrica della Serie 3, con un’autonomia elettrica di circa 400 km che vedrà una prima produzione in Germania, Cina, Messico e Sudafrica.

Si parla poi di Mini e X3, e proprio a proposito di ciò al Salone di Parigi, le connazionali Volkswagen e Mercedes-Benz avevano presentato piani organici e articolati per l'elettricoe a proposito di ciò la BMW era corsa ai ripari annunciando l'arrivo delle varianti elettriche della Mini e della nuova X3 (2020).

L’obiettivo? Sbaragliare la concorrenza vendendo 600 mila auto a batteria l’anno entro il 2025.

 

Il tuo browser è obsoleto

Aggiorna il tuo browser per visualizzare questo sito correttamente Aggiorna il mio browser ora

×