Cookies disclaimer

I agree Our site saves small pieces of text information (cookies) on your device in order to deliver better content and for statistical purposes. You can disable the usage of cookies by changing the settings of your browser. By browsing our website without changing the browser settings you grant us permission to store that information on your device.

Con BBS all'aumento delle consegne aumentano le prestazioni.

Con BBS all'aumento delle consegne aumentano le prestazioni.


Altro che slitte trainate da renne volanti, le consegne dei regali 2017 richiederanno a Babbo Natale e ai suoi aiutanti tanta pazienza, prestanza fisica e flessibilità logistica. Sì, perché a portare pacchi e pacchetti quest’anno saranno soprattutto i corrieri espressi data l’elevata disinvoltura con cui gli italiani oramai fanno shopping online. La grande macchina dei veicoli commerciali si è quindi preparata al gran da farsi aumentando di circa il 30% i mezzi, i driver e il personale nei magazzini.

A render tutto ancora più complicato è la possibilità che implica l'ecommerce di decidere oltre al luogo anche il giorno e l’ora della consegna. Sono nati quindi servizi di delivery nello stesso giorno, in un'ora (basti pensare ad Amazon Prime Now), e le opzioni click & collect per recuperare il prodotto direttamente nei negozi o in armadietti automatici.

Per sondare i motivi alla base della passione per l’ecommerce Kantar Millward Brown ha eseguito più di 7.000 interviste dalle quali è emerso come in paesi come Italia, Francia, Spagna, Svezia, Russia e Polonia, sembri che il periodo natalizio rappresenti un motivo di frustrazione per quasi il totale degli intervistati (92%), a causa di tre principali difficoltà: cercare e trovare il regalo (80%), l’in store experience (76%) e il controllo del budget a disposizione (69%), tutte facilmente risolvibili con l’utilizzo dei servizi online.

Ovviamente per i responsabili di flotte commerciali controllare tutti i movimenti di ciascun veicolo, in periodi come questo può risultare particolarmente complicato, per questo BBS ha ideato un  servizio  semplice  che basandosi su una piattaforma online permette di controllare l’operato e intervenire direttamente sui giri, garantendo puntualità e risparmi visibili fin dal primo giorno e misurabili grazie all’uso di una serie di report che permettono di tenere sotto controllo i  KPI riferiti ai furgoni e driver.

Clicca qui per saperne di più e attivare la promo di Natale!

Il tuo browser è obsoleto

Aggiorna il tuo browser per visualizzare questo sito correttamente Aggiorna il mio browser ora

×