Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Accetto Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookies modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.

Il van a guida autonoma che consegna la spesa a domicilio

Il van a guida autonoma che consegna la spesa a domicilio


Non deve essere semplice avere Amazon come principale competitor e così Ocado, modesta catena di supermercati online made in UK ha deciso di sfidare la più grande azienda di commercio esistente e batterla sul tempo.

Se infatti è solitamente Jeff Bezos ad aggiudicarsi il primato relativo a qualsiasi innovazione che coinvolga le consegne a domicilio questa volta sarà costretto a farsi da parte e lasciare il campo ad una piccola realtà locale inglese che sta testando le consegne di spesa a domicilio avvalendosi per giunta di furgoni autonomi chiamati CargoPod.

A progettare il veicolo sono stati gli esperti di Oxobotica, che durante i test ne hanno verificato la capacità di consegna per tratti pari a tre chilometri e inseriti in contesti urbani.

Ovviamente anche il ritiro dei beni acquistati è automatizzato grazie al posizionamento di 8 sportelli posizionati lateralmente e che il cliente può aprire premendo semplicemente un tasto.

I nuovi furgoni autonomi potranno essere particolarmente utili in situazioni straordinarie come le consegne notturne o i giorni festivi, momenti poco piacevoli per i driver e spesso causa di stress e tensioni.

Stando a quanto afferma il dirigente le reazioni dei clienti per ora sono state positive, e Ocado e Oxobotica sperano di migliorare il lavoro svolto finora per arrivare con un veicolo definitivo nel giro di due anni.

Crediti foto: http://www.dday.it

Il tuo browser è obsoleto

Aggiorna il tuo browser per visualizzare questo sito correttamente Aggiorna il mio browser ora

×