Cookies disclaimer

I agree Our site saves small pieces of text information (cookies) on your device in order to deliver better content and for statistical purposes. You can disable the usage of cookies by changing the settings of your browser. By browsing our website without changing the browser settings you grant us permission to store that information on your device.

Piaggio sperimenta drone per trasporto merci

Piaggio sperimenta drone per trasporto merci


Poco meno di un mese fa l’Italia si è posta in una posizione preminente sugli altri paesi della Comunità europea e non solo, grazie ad una semplice operazione di trasporto merci contraddista, però, dall’utilizzo di un drone P.1HH.

Presso l’Aeroporto di Trapani Birgi, infatti, Piaggio Aerospace ha effettuato la simulazione di un volo cargo con un aereo civile a pilotaggio remoto. Il prototipo è stato progettato e costruito da Piaggio Aerospace con il supporto della Leonardo Divisione Sistemi Avionici e il 37° Stormo dell’Aeronautica Militare. L’azione è stata programmata a seguito dell’ultimazione di un programma di ricerca affidato dall’ENAC al Raggruppamento Temporaneo d’impresa composto da U-Avitalia-Piaggio Aerospace e Bcube, concepito per individuare e provare un innovativo concetto operativo specifico per il trasporto cargo con velivoli senza pilota.

Quella che per ora era solamente una simulazione aveva lo scopo di testare la modalità automatica di trasporto cargo a supporto di esigenze commerciali e governative, ma anche di emergenza e protezione civile. Praticamente si è trattato di effettuare una simulazione del rilascio in un punto specifico di un carico di beni essenziali e di programmare l’atterraggio del velivolo in modalità del tutto automatica, senza l’intervento di alcuna assistenza.

Questo episodio, unico nello scenario europeo, pone l’Italia in una posizione di avanguardia tecnologica rispetto agli altri membri della Comunità europea ed internazionale.

Sai qual è la soluzione migliore per la tua flotta? Clicca qui, compila il form e ti aiuteremo a capirlo.

Il tuo browser è obsoleto

Aggiorna il tuo browser per visualizzare questo sito correttamente Aggiorna il mio browser ora

×