Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Accetto Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookies modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.

Una flotta di veicoli LNG per Geodis

Geodis, uno dei principali operatori nel campo della supply chain è in attesa, per il prossimo triennio di una flotta di veicoli alimentati a gas liquido (LNG) i quali soddisferanno le esigenze di trasporto verso il Centro e il Nord Italia a partire dal Parco logistico sito in provincia di Piacenza.

A spingere affinché si realizzasse il cambiamento sono stati, in particolar modo, gli Iveco Stralis NP AS440S40 T/P, dotati di due serbatoi della capacità di 540 litri ciascuno in grado di consentire percorrenze fino a 1.500 chilometri. Il fattore ambientale ha inciso non poco, dal momento che se rapportato alla versione diesel, ogni camion alimentato a LNG produce il 32% in meno di NOx, addirittura il 99% in meno di particolati e il 15% in meno di CO2.

Come ha affermato il presidente e AD per la Contract Logistic Line of Business di Geodis in Italia: Francesco Cazzaniga: “l’utilizzo di LNG nel campo dei trasporti e della logistica è un trend cruciale nel perseguimento di un ambiente più pulito e Geodis si sta impegnando ad abbracciare questa tecnologia. Cerchiamo costantemente di promuovere e adottare progetti sostenibili con l’obiettivo di diventare un punto di riferimento per il settore della logistica.”

Il tuo browser è obsoleto

Aggiorna il tuo browser per visualizzare questo sito correttamente Aggiorna il mio browser ora

×