Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Accetto Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookies modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.

Van elettrico: il nuovo modello utilizzato da DHL

section_image

Ford, Deutsche Post e StreetScooter hanno stretto un accordo con l’intento di produrre un nuovo veicolo che basandosi sul Transit avrà il motore pensato dalla Startup e sarà utilizzato dal Corriere internazionale.

La particolarità starà proprio nell’alimentazione elettrica che verrà impiegata nelle consegne, grazie ad un propulsore a batteria e sarà rifinito con le livree di Deutsche Post e DHL Paket.

L’esigenza di progettare una simile “creatura” è nata dalla convinzione che lo sviluppo della mobilità sia necessariamente legata alla riduzione delle emissioni e allo sviluppo di soluzioni innovative in grado di fronteggiare il problema odierno dell’inquinamento. La produzione del veicolo in questione è prevista a breve, già dal prossimo mese di luglio e si suppone che nel 2018 i veicoli che supporteranno le attività di consegna giornaliera di Deutsche Post DHL Group saranno 2.500 e si punta a diventare il più grande produttore di veicoli ad alimentazione elettrica.

Intanto la produzione dei modelli StreetScooter di piccole dimensioni sarà ampliata fino a 20mila unità annue. Oggi, gli StreetScooter che operano per Deutsche Post in tutta la Germania sono già 2.500 e l’interesse vesso questi veicoli si sta sempre più allargando

Il tuo browser è obsoleto

Aggiorna il tuo browser per visualizzare questo sito correttamente Aggiorna il mio browser ora

×